Vari usi del fimo liquido

Pubblicato 17 ottobre 2008 da soniabru

Kausika spiega molto semplicemente in un tutorial di un ciondolo alcuni usi del fimo liquido colorandolo con le tempere.

Anche qui trovate idee ( in inglese e se siete brave datemi ulteriori indicazioni..) di utilizzo del fimo liquido. Nel primo disegno insegna come colorare il fimo liquido… Praticamente bisogna prendere un pezzo di pasta colorato e bucherallarlo e metterlo in questo bicchiere con la thinner solution (non so che cavolo sia, il traduttore me la traduce con “soluzione più sottile”) ma da quanto ho capito è un solvente.
Lasci immersa la pasta per due o sei ore e infine ci aggiungi del fimo liquido.
E così si crea il fimo colorato…

Altrimenti mischiano un po’ di fimo con il fimo liquido ottieni una cremina colorata che puoi usare ad esempio per decorare i dolcetti

il fimo liquid in vendita è soltanto trasparente. ma puoi colorarlo con:
*** acrilici (diventa come uno sciroppo denso)
*** colori per vetro (sono trasparenti, quindi crea un effetto meno opaco)
*** pigmenti metallici o polveri per embossing o ombretto sbriciolato (sbrilluccica ^^)
*** fimo normale: lo metti in una bustina di plastica insieme al fimo liquid, pesti con una penna finchè non si mischiano, l’avevo letto in un tutorial postato da qualcuno in corsi.
*** thinner e fimo disciolto, come in questo tutorial

Il fimo si usa per il transfer . In breve, stampi quello che ti serve (attenzione usare l’inchiostro di una stampante a laser altrimenti il trucchetto nn funziona..). ci versi sopra un po’ di fimo liquid sufficiente a formare uno strato di almeno 1mm (si livella da solo), inforni e cuoci normalmente. Appena spento prendi il foglietto di carta su cui si è ormai cotto il liquid, e stacchi il foglio, se serve aiutandoti con l’acqua per staccare/sciogliere completamente la carta. L’inchiostro, se è quello giusto, si è trasferito completamente nel liquid. Questa sfoglietta sottile di liquid la puoi usare come vuoi, piegarla, ritagliarla, sovrapporla al fimo normale, o come ho visto fare ..usarla per le ali perchè mantiene la trasparenza (a tal proposito qui ci sono delle ali che si possono stampare e trasferire come detto..).

Anche qui un tutorial per il transfer

Qui il fimo liquido colorato lo usa per creare un effetto pizzo…ceramizzato..

 

fimo liquido

fimo liquido

 

 

Annunci

3 commenti su “Vari usi del fimo liquido

  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: